Trova la tua tariffa

Guida alla bolletta

La guida online sarà disponibile a breve

Servizi Online

Accedi Registrati

Tariffe illuminazione pubblica

Nell’ambito del processo di completa liberalizzazione del mercato dell’energia elettrica in Italia, l’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico (di seguito AEEGSI) ed il Ministero dello Sviluppo Economico hanno definito le modalità di erogazione della fornitura di energia elettrica per quei clienti non domestici aventi determinati requisiti che non hanno esercitato la facoltà di passare al mercato libero.

Nel processo di definizione di tali regole è stato istituito il servizio di maggior tutela (Delibera n.156/07 dell’Autorità per l’Energia Elettrica il gas e il sistema idrico del 27 giugno 2007 e s.m.i., d’ora in poi TIV), destinato alle utenze per illuminazione pubblica, ovvero ai punti di prelievo in bassa tensione da cui è prelevata energia elettrica utilizzata per alimentare gli impianti di illuminazione di aree pubbliche da parte dello Stato, delle province, dei comuni o degli altri soggetti pubblici o privati che ad essi si sostituiscono in virtù di leggi o provvedimenti.

Nel servizio di maggior tutela le tariffe di riferimento sono definite dall’AEEGSI.

Si individuano diverse tariffe a seconda della tipologia di misuratore presente sul punto di fornitura, della potenza impegnata e della tipologia contrattuale di cui all’art. 3.2 del TIV.

TARIFFA BTIP

 

Se vuoi confrontare i listini tariffari sopra riportati con la tua fattura leggi la Composizione tariffaria illuminazione pubblica